AGGIORNAMENTO DGR

Posted By on Set 13, 2018 |


DIVIETO DI PARTECIPAZIONE POLITICA DEI CITTADINI

OBBLIGO DI COM-PARTECIPAZIONE …. ALLA SPESA!

 

La DGR “Disposizioni per l’avvio della sperimentazione inerente i progetti terapeutici individuali di domiciliarità e sostegno territoriale integrato per i pazienti psichiatrici” è stata approvata dalla Giunta Regionale il 3 agosto scorso.

Ancor prima di entrare nel merito dei contenuti del nuovo Provvedimento di Giunta, riconosciamo la indiscutibile coerenza di metodo:

  • nessun confronto o dialogo con le parti sociali, comprese le Associazioni di Utenti e Famigliari che, posto l’ormai consueto divieto di partecipazione, sono però prontamente chiamate alla compartecipazione alla spesa;
  • nessun passaggio del Provvedimento in IV Commissione Consigliare che sta, però, lavorando al Piano d’Azione per la Salute Mentale. Ignoriamo le ragioni per cui Residenzialità e Domiciliarità psichiatrica non siano considerate Azioni per la Salute Mentale dei Cittadini e necessitino di Provvedimenti di Giunta.

Posto che in assenza di dialogo resta poco probabile comprendere, ribadiamo la convinzione che la  partecipazione politica dei Cittadini sia  fondamento di una società democratica e che l’esclusione di chi, per anni, ha dovuto lottare per entrare a far parte a pieno diritto della Società abbia un peso drammatico, tanto più evidente se riproposta tra le celebrazioni del quarantesimo anniversario della Legge che dall’isolamento e dall’esclusione quei Cittadini ha liberato.

 

PER APPROFONDIMENTI:

 

Leggi la DGR DOMICILIARITA’

DGR – Domiciliarita Psichiatrica – 3 agosto 2018

 

Leggi l’allegato “Sperimentazione Progetti Terapeutici Individuali di Domiciliarità e di Sostegno Territoriale Integrato”

Allegato A - Domiciliarità Psichiatrica odg 7443